Prendete un boomerang e caricateci una granata, lanciate e aspettate il risultato. Non è un modo originale ed esplosivo per lasciare questo mondo, ma quello che avreste potuto fare nelle vesti di un soldato australiano cento anni fa. Se, ovviamente, fosse mai stata accettata l’invenzione di un ingegnere di Melbourne di cui oggi resta una sola, quasi dimenticata copia. Rimettiamo indietro gli orologi fino al 1915. In Europa si combatte trincea per trincea il primo conflitto mondiale e i soldati costruiscono con i barattoli della carne confezionata le prime bombe a mano della storia. Secondo G.V. Russell, dalla lontana Australia, si può fare di meglio. Così si ispira ad un simboloRead More →